VIDEO | I mungitori indiani non sono lavoratori stagionali

“I mungitori indiani non sono lavoratori stagionali” 
Sono 500 in Piemonte i mungitori indiani, assunti per la loro capacità di lavorare accanto alle mucche, ma hanno un contratto stagionale, come i raccoglitori di frutta, ma le mucche vanno munte due volte al giorno. Per questo chiedono un contratto a tempo indeterminato.
La Flai Cgil ha ha accolto questa richiesta e sta perorando una piattaforma per modificare i contratti a livello provinciale.
Guarda la video intervista al segretario provinciale del sindacato, Alberto Revel.

Condividi

TORNA SU

Release 1.28