Diventa rapinatore per pagare gli alimenti all’ex moglie

OLYMPUS DIGITAL CAMERAEmergono nuovi elementi nella vicenda che ha portato ieri mattina all’arresto, da parte dei carabinieri di None, di un parrucchiere, originario di Scalenghe con un negozio a Torino. Quando chiudeva il negozio diventava un rapinatore.Tre i colpi messi a segno ad Airasca, None e Scalenghe. Ebbene lui sostiene di essere  diventato rapinatore per poter avere i soldi per pagare gli alimenti all’ex moglie. Non si esclude però che potesse anche avere avuto altri debiti legati al gioco. Singolare il fatto che le rapine siano state commesse solo in un periodo ravvicinato e che poi non si siano più verificate.

Leggi anche: I carabinieri di None arrestano un rapinatore

 

 

 

 

 

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile