Avap

Linea G

Trattoria Valpellice

Sedicenne preso a calci per 30 euro

carabinieri controlliSabato sera, intorno alle 22, un ragazzo di 16 anni di Pinerolo dopo aver mangiato insieme a un gruppo di coetanei al Mc Donald’s di Pinerolo si stava dirigendo con loro verso il centro passando da Corso Torino. Rimasto al fondo del gruppo è stato avvicinato con la scusa di chiedere una sigaretta da quattro ragazzi non italiani che lo hanno poi strattonato e preso a calci per sottrargli il suo portafogli all’interno del quale aveva 30 euro. Gli altri ragazzi sono corsi in soccorso dell’amico e sono riusciti a bloccare uno dei quattro aggressori mentre gli altri si sono dati alla fuga. Giunta la pattuglia del Radiomobile di Pinerolo ha identificato il soggetto bloccato in un uomo di 33 anni nato in Romania e stanziato su Pinerolo senza fissa dimora. Sulla base della descrizione fornita dai ragazzi e conoscendo i soggetti con lui lo stesso è solito accompagnarsi i militari hanno sottoposto alla vittima un album fotografico contenente le foto di altri tre soggetti e la vittima ha riconosciuto senza dubbi gli altri tre. I tre soggetti sono stati rintracciati nell’arco della stessa sera, uno nel bar in piazza Facta, uno presso la sua abitazione e il terzo presso l’abitazione di un amico. I tre soggetti sono di nazionalità rumena, uno di 29 anni residente a Pinerolo, uno di 28 anni e uno di 31 anni senza fissa dimora ma stanzianti a Pinerolo. I quattro soggetti sono stati tutti sottoposti a fermo di indiziato di delitto e condotti presso la casa circondariale di Torino Lorusso e Cutugno con l’accusa di rapina aggravata.

Radar degli eventi

Non ci sono eventi imminenti

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile