Avap

VIDEO | Sfila in passerella la moda mentre la disabilità diventa una pièce che commuove i pinerolesi

Il tema di fondo ideato dalla Confartigianato è lo stile che incontra il territorio. La passerella è il palcoscenico del Teatro Sociale, a far da grancassa la Rassegna dell’Artigianato.

Ma il pubblico che ieri sera (venerdì 7 settembre) si aspettava di ammirare una sapiente rivisitazione, che 12 sartorie della provincia hanno saputo fare con alcuni modelli degli anni 40, prima si è commosso poi ha applaudito quando Irene Formento, una giovane di Pinerolo a cui una tetraparesi distonica non è riuscita a bloccare la sua vitalità ha sfilato con un abito che la stilista Federica Schierano ha realizzato per lei.

Ma la vera sorpresa è arrivata subito dopo quando sul palco insieme a Marta De Lorenzis del teatro del Moscerino di Pinerolo, il più piccolo teatro d’Italia, hanno recitato una parte della commedia: “Quattro ruote, un sorriso, una vita”.

Una poesia che regala entusiasmo, voglia di vivere e forza per vincere tutte le sfide di chi, anche da una sedia rotelle, ha imparato che si deve sorridere al mondo.

A.G.

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile