Avap

VIDEO | Pinerolo, le lettere dal fronte diventano una pièce teatrale

Il pubblico delle grandi occasioni ieri sera (venerdì 23 novembre) si è dato appuntamento nel teatro Sociale di Pinerolo per assistere a “Tempi di Fronte”. Sotto la sapiente regia di Marta Ardusso, che ha diretto la Compagnia di Cavour San Lorenzo, i rapporti epistolari fra Francesco Gianolio e la sua famiglia sono diventati un’antologia che racchiude ricordi, pagine d’amore, di speranza e di dolore. La rappresentazione teatrale, partendo da quelle lettere scritte dal fronte durante la prima guerra mondiale, ha voluto essere un omaggio alle vittime di tutte le guerre. E, sulle note del Silenzio, tutto il pubblico si è alzato in piedi: un momento di intensa commozione.

A dirigere le musiche e il coro “Piemonteis la Roca” il Maestro Marconetto.

“La serata, patrocinata dal Comune di Pinerolo e organizzata dal Lions Club del Pinerolese Host insieme ai giovani del Leo Club del Pinerolese – ha ricordato Giampiero Monetti – ha raggiunto lo scopo, quello di di raccogliere fondi da destinare ai progetti di solidarietà nell’ambito dell’assistenza sanitaria locale”.

A.G.

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile