VIDEO | I mungitori indiani non sono lavoratori stagionali

“I mungitori indiani non sono lavoratori stagionali” 
Sono 500 in Piemonte i mungitori indiani, assunti per la loro capacità di lavorare accanto alle mucche, ma hanno un contratto stagionale, come i raccoglitori di frutta, ma le mucche vanno munte due volte al giorno. Per questo chiedono un contratto a tempo indeterminato.
La Flai Cgil ha ha accolto questa richiesta e sta perorando una piattaforma per modificare i contratti a livello provinciale.
Guarda la video intervista al segretario provinciale del sindacato, Alberto Revel.
Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile