Avap

CFIQ

Trattoria Valpellice

Si fingono dipendenti Enel e rubano in casa: 3 denunciati, tra cui un 17enne

carabinieri29-05-2017 – 16:03 - C’è anche un minorenne tra i denunciati a piede libero per i reati di tentata truffa e di furto aggravato in abitazione dai carabinieri di Cumiana. Il modus operandi è sempre lo stesso: si sono finti tecnici, in questo caso dell’Enel, si sono fatti  aprire la porta e sono entrati in casa. Hanno distratto le vittime con finti lavori sulla rete elettrica per poi scappare con il bottino, denaro ed oggetti preziosi. Le vittime sono due coniugi di 70 e 80 anni di Scalenghe. Un colpo veloce, tanto che i tre malviventi, un uomo di Pinerolo di 40 anni, con il figlio di 17enne, ed un uomo di 42 anni residente a Torre Pellice, lo tentano di nuovo in un’abitazione a Piscina, in via Umberto I. Ma qui sono meno fortunati, gli inquilini si sono insospettiti ed hanno chiamato i carabinieri di Cumiana. Poco dopo i tre sono stati individuati e denunciati.

 

Radar degli eventi

Non ci sono eventi imminenti

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile