Avap

Trattoria Valpellice

Pinerolo: anche negozi e musei possono essere “Amici delle demenze”. Domani l’incontro

Foto consegna LOgo“Verso una comunità amica della demenza – esperienze e testimonianze” è il titolo dell’evento di XSONE 5.0 in programma per domani, sabato 17 marzo presso il Castello di Miradolo. Organizzato dalla Diaconia Valdese in collaborazione con la Fondazione Cosso, l’evento si svolge nella magnifica cornice del Castello di Miradolo, dalle 17.00 in avanti ed è aperto alla Comunità intera - operatori di settore, commercianti, associazioni, famiglie, scuole e studenti. Obiettivo: informare e sensibilizzare la collettività sul tema della demenza e contribuire a diffondere una nuova cultura dell’accoglienza verso le persone che ne sono affette. 

Anche il Comune di Pinerolo ha aderito al progetto e nel corso dell’incontro presso il Castello, l’Assessora alle politiche sociali, Lara Pezzano, introdurrà il percorso formativo che verrà attivato per i commercianti, enti, musei del territorio che desiderino divenire amici delle demenze. “Sono tante le persone affette da demenza, e molte di queste non hanno neanche il coraggio di uscire allo scoperto” afferma Lara Pezzano. “Le relazioni sociali e la partecipazione alla vita della propria comunità sono un fattore importantissimo per i malati, capace di rallentare il progressivo evolvere della patologia. Tutti possiamo prendere parte, con sensibilità e attenzione, alla lotta contro lo stigma sociale nei confronti della demenza e anche negozi, banche, uffici pubblici possono mettere in campo delle semplici azioni per rendere i propri spazi e servizi in grado di accogliere chi è affetto da demenza. Per questo invitiamo tutti ad aderire al percorso formativo realizzato in collaborazione con il Rifugio Re Carlo Alberto della Diaconia Valdese”.

 

Anche la Fondazione Cosso nel 2016 ha preso parte al progetto “In giro con demenza” e reso gli spazi del Castello di Miradolo accoglienti per persone affette da questa patologia. Nel corso dell’incontro di sabato 17 marzo saranno numerose le testimonianze di soggetti divenuti “amici della demenza”.

 

 

VERSO UNA COMUNITA’ AMICA DELLA DEMENZA – ESPERIENZE E TESTIMONIANZE 

 

PROGRAMMA

 

Sabato 17 marzo, dalle 17 alle 18.30

Castello di Miradolo, Via Cardonata 2, San Secondo di Pinerolo (To)

 

SALUTI E INTRODUZIONE

Intervengono:

  • Maria Luisa Cosso, Presidente Fondazione Cosso
  • Paola Eynard, Vicepresidente Fondazione Cosso
  • Monica Sappè, Presidente del Rifugio Re Carlo Alberto della Diaconia Valdese

 

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO “IN GIRO CON DEMENZA”

Intervengono:

  • Marcello Galetti, Responsabile del Rifugio Re Carlo Alberto, e Molly Tyler-Childs, Educatrice del Rifugio Re Carlo Alberto e Referente del progetto
  • Marco Cogno, Sindaco Torre Pellice
  • Duilio Canale, Sindaco Luserna San Giovanni

 

I RISULTATI DEL PROGETTO, FINORA

Grazie alle azioni costruite dal progetto “Verso una Comunità Amica della Demenza” il territorio della Val Pellice ha ottenuto nell’aprile 2017 il riconoscimento ufficiale da parte della Federazione Italia Alzheimer, quale territorio ‘Dementia Friendly’ .

 

Il racconto dei cambiamenti che il progetto ha determinato sul territorio della Val Pellice: barriere architettoniche, accoglienza, cura.

Intervengono:

  • Cristina Vasario – Farmacia Vasario, Luserna San Giovanni e Pietro Addesi e Luca Orsi, Filiale Intesa SanPaolo, rispettivamente Torre Pellice e Luserna San Giovanni – L’adeguamento delle barriere architettoniche e la formazione del personale.

 

 

Michela De Grossi e Antonella Chiavia, dipartimento didattica, Fondazione Cosso – L’accoglienza e l’attività dedicata nei luoghi di cultura: l’esperienza del progetto “Verso una comunità amica della demenza” presso il Castello di Miradolo.

 

  • Elisa Bessone, ex studentessa IIS Michele Buniva, Pinerolo – La formazione scolastica

Presentazione del restyling del volume “Ambasciatori per l’Alzheimer”, a cura della Diaconia Valdese e de La Bottega del Possibile con la collaborazione dell’IIS Michele Buniva di Pinerolo. Introduzione alla mostra dei lavori degli studenti partecipanti al progetto di sensibilizzazione, allestita presso il Castello di Miradolo, in occasione della giornata.

 

IL FUTURO

Intervengono:

  • Lara Pezzano, Assessora alle Politiche Sociali, Comune di Pinerolo – Il progetto “Verso una Comunità Amica della Demenza”, in attivazione anche sulla città di Pinerolo
  • Alice Imperiale, dipartimento formazione e attività sociale, Fondazione Cosso e Maria Teresa Ingicco, Preside Liceo G.F. Porporato, Pinerolo – il “Laboratorio della diversità”: progetto di alternanza scuola/lavoro finalizzato a far conoscere la professione di educatore, con l’obbiettivo di creare spazi di incontro intergenerazionale tra allievi e malati affetti da Alzheimer.

 

Fondazione Cosso – Castello di Miradolo
Sabato 17 marzo, ore 17.00
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Radar degli eventi

Non ci sono eventi imminenti

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile