Avap

Reita

San Lorenzo

Pinerolo: 14 mezzi storici militari verranno restaurati grazie all’Associazione “Vestigia Belli”

IMG_7340È stata siglata questo pomeriggio la Convenzione per la valorizzazione di alcuni veicoli storici, tra il Museo della Cavalleria e l’Associazione “Vestigia Belli”. L’obiettivo è il restauro conservativo, il recupero e trasporto dei mezzi con lo scopo di presentarli in esposizione pubblica presso il Museo del Bunker del Soratte (Sant’Oreste – Roma).

“Sono 14 i mezzi, che ora si trovano a Baudenasca,  e che verranno trasferiti per essere restaurati – ha spiegato il direttore del Museo di Cavalleria, il colonnello Paolo Caratori – si tratta di mezzi storici, blindo e carri armati, che vanno dagli Anni 40 fino agli Anni 70″. I mezzi rimarranno in esposizione per 5 anni e poi torneranno a Pinerolo.IMG_7341

“L’operazione riveste un alto significato perché inquadrata nell’ottica di quel processo di valorizzazione dei reperti in atto al Museo – ha aggiunto – e viene attuata con  l’inizio delle celebrazioni dell’anno Caprilliano. Nato 150 anni fa Federico Caprilli, eccezionale cavaliere, è conosciuto come il padre del metodo naturale di equitazione”.

“Nei prossimi giorni – ha dichiarato il sindaco di Pinerolo, Luca Salvai – ci incontreremo per mettere in atto altre operazioni di rilancio del Museo di Cavalleria, in questo anno importante per la nostra Città”.

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile