Avap

La maschera di ferro

Trattoria Valpellice

Pinerolese: 14 Imprese locali aderiscono al Pefc per la gestione forestale del legno locale

BeT_boscoinvalchisoneUn bel gruppo di aziende del Pinerolese vogliono caratterizzarsi per un reale e verificato rispetto dell’ambiente e per garantire ai consumatori che la materia prima legnosa ed i prodotti in legno derivano da boschi gestiti in maniera sostenibile. Per questo motivo hanno aderito al Pefc, un marchio che garantisce che la materia prima legnosa per carta e prodotti in legno proviene da foreste gestite in maniera sostenibile.

L’utilizzo dei boschi certificati e la attività delle aziende saranno regolarmente controllati da ispettori indipendenti secondo i principi della Gestione Forestale Sostenibile (GFS) e della Catena di Custodia (COC) definiti dallo schema PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification schemes) che nei suoi obiettivi ha la conservazione della la foresta come habitat per animali e piante e vuole mantenere la funzione protettiva delle foreste nei confronti dell’acqua, del terreno e del clima. In questo modo si può tutelare la biodiversità degli ecosistemi forestali, verificare l’origine delle materie prime legnose, programmare il taglio delle piante rispettando il naturale ritmo di crescita della foresta e inoltre prevedere che le aree soggette al taglio vengano rimboschite o preferibilmente rigenerate e rinnovate naturalmente. E non basta perché fra gli obiettivi c’è anche quello di tutelare i diritti e la salute dei lavoratori, favorire le filiere corte, garantire la tracciabilità dell’intero ciclo produttivo.

Per fare tutto questo le aziende interessate stanno adottando le buone pratiche e le soluzioni organizzative per ottenere la certificazione PEFC entro il mese di marzo e stanno definendo le iniziative necessarie alla valorizzazione del patrimonio forestale locale come contributo allo sviluppo del territorio pinerolese.

Presto è auspicabile un marchio del GRUPPO PINEROLESE che consenta al consumatore di individuare correttamente l’acquisto di un prodotto in legno realizzato a livello locale e certificato. Normalmente prima di procedere ad un acquisto diamo un’occhiata all’ etichetta per verificarne la provenienza, dove è stato fabbricato, la composizione, la scadenza; presto potremo acquistare manufatti in legno verificandone la provenienza da una fonte rinnovabile gestita in maniera responsabile ed ecosostenibile.

Analogamente le Pubbliche Amministrazioni potranno adottare un sistema di “Acquisti Verdi Pubblici” come strumento decisivo per favorire la crescita di un mercato sostenibile con la opportunità di avere interlocutori a km zero.

Le aziende che aderiscono al “GRUPPO PEFC DEL PINEROLESE- LEGNO LOCALE”

  • Andrea Bouquet,
  • Andrea Merlo,
  • Artefarelegno di Omar Barbero,
  • Azienda Agricola Merlo Alberto,
  • Breuza Mattia,
  • Fratelli Perassi s.nc.,
  • Fratelli Gonnet s.n.c.,
  • GreenWood Energia s.r.l.,
  • La Boisserie di Micol Sergio,
  • Legnami Bertalot s.r.l.,
  • Odetto Luca Legnami,
  • Poet Paolo e Figlio s.a.s. di Poet Giorgio,
  • Rossetto Domenico s.n.c.,
  • Società Agricola Val Lemina

Radar degli eventi

Non ci sono eventi imminenti

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile