Avap

CFIQ

Trattoria Valpellice

Nonna Maria oggi incontra chi l’ha aiutata durante l’alluvione

Schermata 2017-09-15 alle 19.18.57A Perosa Argentina nonna Maria ha tutto pronto per la sua festa del “ringraziamento”: vuole abbracciare chi l’ha aiutata quando la frana ha colpito la sua villetta. Nel video il suo racconto.

Il fango che in un attimo ti invade la casa. L’acqua gelida che sale sino alla gola. Il buio e la paura per due ore sono diventate gli unici compagni di Maria Faraud Gouthier. E’ un’alba senza luce quella del 24 novembre quando una frana si abbatte sulla villetta dove lei abita da sola.  Da due anni è vedova. A farle compagnia la sua cagnetta Lussy. “Ad 80 anni si può anche morire- dice con il sorriso sul volto- ma non in questo modo”. Può raccontare questa storia di paura perché il figlio Luciano l’ha salvata. In quel giardino dove ha spalato il fango è tornata tutta l’estate per piantare i fiori. Sono due i desideri di nonna Maria, il primo si realizza oggi (sabato 16 settembre), fare una merenda con tutte le persone che l’hanno aiutata. Il secondo  è quello di poter tornare nella casa dove ha visto crescere i suoi quattro figli. Ma prima dovrà essere messa il sicurezza tutta la zona dove è scesa la frana.

Radar degli eventi

Non ci sono eventi imminenti

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile