WEB TV & Comunicazione

Drink Shop

Web Tv & Comunicazione

Merlo, sollecita la presenza del medico sull’ambulanza del 118

ambulanza_Iambulanza_Ielicottero ambulanza_INella lettera inviata ad enti e Comuni il sindaco di Pragelato e il vice sindaco Mauro Maurino sollecitano la presenza del medico a bordo dell’ambulanza.
Nelle lettera si legge:
“È inaccettabile, infatti, che il Servizio Sanitario Nazionale ed il Dipartimento di Emergenza Territoriale 118 non siano in grado di pianificare la distribuzione del proprio personale sull’intero territorio.
Inoltre, non è tollerabile che un medico che svolge il proprio servizio in città sia economicamente equiparato al medico che opera in zone logisticamente disagiate. Se queste sono le regole, sono profondamente sbagliate e occorre modificarle il più presto possibile. I piccoli comuni, e soprattutto le zone montane, saranno sempre più carenti di servizi e di conseguenza abbandonati al loro destino. Cioè, è facile prevedere un massiccio e progressivo spostamento dei cittadini dalla montagna alla città. Ecco perché è radicalmente inutile continuare con gli annunci propagandistici finalizzati a “riabitare la montagna” e poi privarla dei servizi essenziali per garantire una civile convivenza”.
Il problema è ben noto all’Asl To 3 dove spiegano che i turni sulle ambulanze vengono stabiliti dal 118 e non dall’Asl e precisano: ” il medico è presente al sabato, alla domenica e nelle ore notturne, mentre invece dalle 8 alle 20 dei giorni feriali sull’ambulanza c’è l’infermiere”.

Radar degli eventi

Non ci sono eventi imminenti

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile