CFIQ

L’Italia del curling 8° a Las Vegas

Fabio Ribotta con Amos MosanerE’ terminata per l’Italia l’avventura mondiale di Las Vegas. Le vittorie nelle ultime due gare rispettivamente con Germania e Olanda ripagano parzialmente le aspettative della formazione azzurra con i nostri atleti Joel Retornaz e Fabio Ribotta insieme ai trentini Amos Mosaner, Daniele Ferrazza e Andrea Pilzer. E’ stato un Campionato in salita per l’Italia con risultati altalenanti, ma grazie a questi ultimi successi aggiunti a quelli con Russia, Cina e Giappone la classifica finale segna l’ottavo posto. Si tratta del miglior risultato della storia del curling nazionale a conclusione di una lunga stagione ricca di soddisfazioni. Certamente riguardando alcuni risultati sarebbe stato possibile raggiungere i play off, ma il risultato è ampiamente positivo.

Un lungo articolo del sito della Federazione Mondiale evidenzia il momento magico del curling italiano con il titolo ”Come il curling italiano è diventato di moda”. In una lunga intervista il nostro skip Sporting Joel Retornaz, già azzurro nel 2006 a Torino, quale nazione ospitante, insieme a Davide Marostica, il responsabile della comunicazione del Team Italia, ripercorre le principali tappe della stagione evidenziando il video che ritrae la gioia della squadra dopo l’ultimo tiro di Amos Mosaner a Pilzer nella qualificazione olimpica, per poi passare a Cattelan ai vari servizi di Sky.

“ Per il nostro movimento”, ha detto Marostica, “è importante cercare di qualificarsi per tutti gli eventi di livello”.

Joel Retornaz dice che è pronto per questa sfida. “Finché mi divertirò a giocare e mi sentirò abbastanza in forma e abbastanza bravo per competere a questo livello, continuerò con quello”.

 

Radar degli eventi

Non ci sono eventi imminenti

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile