WEB TV & Comunicazione

La Tama Aernova di Roletto cerca una nuova mansione per l’operaio accoltellato in fabbrica

615D04CD-D6CF-4C91-8F16-22A370BEE890

Torna sulle sue decisioni la Tama Aernova di Roletto che aveva avviato le procedure per licenziare Sanjay Mensa, l’operaio che dopo essere stato accoltellato da un collega di lavoro affetto da disturbi psichiatrici, al suo rientro in fabbrica, dopo mesi di cure, aveva saputo che non c’erano lavori che potesse svolgere alla luce delle sue condizioni di salute. Avviata ad una soluzione la vicenda, questa mattina il consulente del lavoro e l’amministratore delegato, durante l’incontro che si è svolto all’ispettorato del lavoro, hanno chiesto una proroga sino al 20 dicembre per trovare per l’operaio una nuova mansione.

Radar degli eventi

Non ci sono eventi imminenti

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile