Avap

CFIQ

Trattoria Valpellice

In Comune a Pinerolo la Guardia di Finanza acquisisce una serie di documenti, riguardano strada Santa Caterina e alcune fideiussioni

 

 

L'imbocco di strada Santa Caterina

L’imbocco di strada Santa Caterina

Il sindaco Luca Salvai conferma di essere stato sentito da un ufficiale delle Fiamme Gialle  come persona informata sui fatti e precisa: “Chiaramente non posso rivelare i dettagli di quanto ho riferito, perché le indagini sono ancora aperte e c’è il segreto istruttorio. Comunque l’inchiesta gira intorno a vicende note, affrontate sia in Consiglio comunale sia nelle singole commissioni consiliari”.

 

Sarebbero tre gli aspetti sui quali gli inquirenti vogliono fare chiarezza: il fatto che il Comune abbia fatto entrare nelle casse comunali fideiussioni relative a lavori non svolti dalle imprese, sia nel complesso edilizio le Torri sia in quello Gioielli, dietro la Macine dove in un primo tempo si doveva costruire un ponte.

Poi ci sono alcuni aspetti legati all’annosa vicenda di Strada Santa Caterina, che vede alcuni proprietari dei terreni impegnati in una battaglia legale contro il Comune. Vicenda che aveva anche portato ad una querelle fra l’amministrazione comunale e l’allora assessore al bilancio Ermanno Cerrano che si era poi dimesso. Ne era scaturito uno scambio epistolare, protocollato, e qui riportiamo i link con la lettera dell’assessore dimissionario e quella del sindaco

Una considerazione su questa storia che è a cavallo di due amministrazioni arriva dal consigliere del Pd Luca Barbero che, relativamente alle dimissioni di Leggieri prima e Cerrrano dopo, dice: “ Tutte queste dinamiche tolgono la serenità e la tranquillità che un sindaco deve avere per amministrare una città”.

Radar degli eventi

Non ci sono eventi imminenti

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile