Avap

Linea G

Chiale - le offerte

Crollano le speranze per il tribunale di Pinerolo

tribunale-pinerolo15-10-2015-18:01-Crollano le speranze per il tribunale di Pinerolo. Oggi la Corte Costituzionale ha pubblicato la sentenza con la quale non accoglie la questione di legittimità sollevata dall’avvocato Monica Bernardoni relativa alla soppressione del tribunale di Pinerolo. Nella sentenza si legge: “Manifesta infondatezza”. Era questa l’ultima carta che gli avvocati pinerolesi si potevano giocare nella lunga battaglia che hanno sostenuto per difendere questo presidio di giustizia.

Monica Bernardoni commenta: “Non abbiamo bisogno di riforme costituzionali per sovvertire il funzionamento della nostra Repubblica parlamentare se la sottrazione della funzione legislativa, propria del parlamento, può compiersi impunemente da parte del governo con l’avallo della Corte costituzionale.  Nella motivazione non si trova la confutazione delle ragioni sottoposte al vaglio della Corte. Non si trova il riferimento al passaggio in Commissione referente voluto dall’art.72 della Costituzione qui del tutto omesso. Non si trova alcuna spiegazione circa il rispetto del principio costituzionale secondo il quale deve essere davvero il Parlamento ad attribuire al Governo il potere di legiferare. L’esito della decisione non deve preoccupare solo il territorio del Pinerolese ma l’intero Paese. Stiamo parlando di regole fondanti il nostro sistema, non di piccolezze di basso cabotaggio. Peccato è davvero un’occasione persa, con buona pace delle formali celebrazioni della grandezza della Madri e dei Padri costituenti”.

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile