WEB TV & Comunicazione

Drink Shop

Web Tv & Comunicazione

Cantalupa all’unanimità vota no all’inceneritore della Kastamonu

CANTALUPAImmediata e puntuale è arrivata la presa di posizione da parte del Consiglio Comunale di Cantalupa che all’unanimità ha detto no all’inceneritore che la Kastamonu ha intenzione di installare all’interno dello stabilimento, acquistato dal tribunale dopo il fallimento della Trombini, che fermo da anni potrebbe tornare a produrre pannelli truciolari.

Afferma il sindaco Giustino Bello: “Il Comune di Cantalupa ha sempre fondato il suo sviluppo sullo sport e sull’ambiente e per questo ieri sera ha deliberato di istituire una commissione consigliare a tutela dell’ambiente e della salute. I nostri progetti di sviluppo guardano altrove, qui abbiamo delle grandi potenzialità”. Cresce quindi il dissenso fra i Comuni limitrofi a Frossasco, Cumiana ha già manifestato il suo orientamento a difesa dell’ambiente in più occasioni e sarà anche importante comprendere quali posizioni assumerà Pinerolo dove mercoledì con i trattori hanno sfilato gli agricoltori preoccupati per le conseguenze che si potranno verificare dalla presenza di un inceneritore a poche decine di metri da pascoli e colture. Frossasco il Comune coinvolto, invece affida ad una pagina dei social un messaggio nel quale sottolinea che non verrà modificato il piano regolatore che pone vieti sulla costruzione di inceneritori, ma non ci sono state ancora manifestazioni che abbiano coinvolto i residenti su un tema così importante e delicato.

Guarda il video

 

Radar degli eventi

Non ci sono eventi imminenti

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile