WEB TV & Comunicazione

Web Tv & Comunicazione

Il Covid si è portato via don Marco Silvestrini, il parroco di Campiglione Fenile

Don Marco Silvestrini

Don Marco Silvestrini

C’è una immagine che più di tante parole racconta chi era don Marco Silvestrini, il parroco di Campiglione Fenile. Un’altra vittima del covid. Una bella  foto di lui sorridente con in braccio una bambino, postata da una mamma che in 4 righe è stata brava a  cristallizzare la figura di questo parroco che aveva saputo raccogliere una vocazione adulta, lasciare la capitale dove  era nato, dove aveva lavorato e poi studiato teologia, per venire a Campiglione Fenile, per diventare un pastore di anime amato da tutti. E una mamma ha scritto di lui: “Eri il Don più buono che avevo mai conosciuto, vicino alla gente, sempre attivo nel sociale,invidiato anche dai paesi vicini a noi.. sempre con il sorriso, amavi soprattutto i bambini, per loro hai fatto tanto… avevi sempre una parola buona per tutti…Mi spiace proprio tanto,sarà difficile trovare un Don come te..”

Radar degli eventi

Non ci sono eventi imminenti

Chiudi
Please support the site
By clicking any of these buttons you help our site to get better

Versione mobile